giovedì 16 maggio 2013

Nuggets al forno



Ci sono alcune ricette che vuoi o non vuoi ti tornano sempre sotto gli occhi e ti liberi del loro pensiero solo quando le prepari. Le Nuggets di pollo mi ossessionavano da tempo da quando le vidi per la prima volta da Martina. Poco tempo dopo Michela e Ziopiero pubblicano la loro versione al forno ed infine curiosando tra le sue ricette mi ritrovo nuovamente "sto pollo panato di corn flakes".




Insomma dovevo per forza farlo. Marinate nello yogurt e limone la carne per evitare che si secchi in cottura e per dare un'ulteriore tocco di morbidezza accompagnate le vostre Nuggets con questa incredibile maionese home made.


Ingredienti


500 gr Petto di pollo
200 ml Yogurt greco
Mezzo succo di limone
Un cucchiaio di curry o curcuma
100 gr corn flakes
40 gr Pangrattato
Sale e pepe q.b. 


Procedimento


Emulsionate lo yogurt con il succo di limone, il cucchiaio di curcuma, il sale, il pepe e mettetevi a marinare il pollo tagliato a tocchetti per almeno 10 ore (massimo 24). Trascorso il tempo necessario preparate l'impanatura: mettete i corn flakes in una ciotola, schiacciateli con un bicchiere ed aggiungete il pangrattato. Impanate accuratamente i tocchetti di pollo, disponeteli si di una teglia foderata con carta forno, irrorateli con un filo di olio e cuoceteli a 180° per circa 20-25 minuti.

6 commenti:

  1. Le faccio anch'io queste e sono buonissime, le faccio spesso anche conle patatiche (quelle secche) schiacciate, provale sono una meraviglia!!! Ciaooo. Baci baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gnum..con le patatine devo essere ancora più gustose anche se lievemente più peccaminose :-). Gustosissime! Stamattina primo di cannelloni e secondo di nuggets! tutta vita :-)

      Elimina
  2. mmmm che belli ebbuoni! anch'io li ho rifatti, varie volte, facili facili e buoni buoni! e pure io con la maionese furbetta :)
    allora zio pierino finalmente col latte mangerà cornflakes :)))) .
    vi abbraccio forte forte!
    (ah, non li marinati, la prossima volta sì però. di solito, per non far seccare la carne, uso lo stesso sistema del pane, pentolino d'acqua nel forno)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ZiaTam Buongiorno! Ma davvero per non fare seccare la carne si mette il pentolino? Anche per gli arrosti? Ziatam...altro che tarantola..tu qua ne sai una più del "diavolo" (Ovviamente un diavolo buono..uno di quelli con cappello da chef e forcone da barbecue ;-P). Ricordo che India il pollo veniva quasi sempre marinato. Se aggiungi spezie oltre la morbidezza lo insaporisce molto :-). ora sto pensando a quel magnifico Chicke Tandoori..

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Molto buoni e leggeri . Complimenti !!! :)

    RispondiElimina